Suche

HADALAN® VGM 55Z

Malta fluida per sollecitazioni dinamiche e statiche estreme ad espansione e presa rapida. Prodotto destinato agli specialisti del settore.
CARATTERISTICHE
HADALAN® VGM 55Z è una malta minerale, a presa rapida, che non ritira e che già dopo 24 ore dalla posa ha raggiunto il 50% della sua stabilità finale.
  • Elevata stabilità in tempi ridotti
  • Privo di ritiro
  • Impermeabile all‘acqua
  • Resistente al gelo e ai sali antigelo
  • Elevate resistenze meccaniche

SOSTANZE CONTENUTE
Cemento standard, additivi minerali, altri additivi

    CAMPI DI IMPIEGO
    HADALAN® VGM 55Z viene impiegato come stuccatura per macchinari, per l‘ allettamento di bulloni di montaggio nel calcestruzzo, per la fugatura di giunti rigidi e alloggiamenti nel calcestruzzo come anche come malta di ancoraggio per il basamento di macchinari.
    • Interni ed esterni
    • Calcestruzzo e massetto
    • Ancoraggio di acciaio

    PREPARAZIONE DEI SUPPORTI
    Il supporto deve essere stabile, pulito e non presentare lesioni o sostanze disarmanti, come pitture o oli. I supporti sfarinanti dovranno essere precedentemente trattati con VESTEROL® TG 10D. Bagnare i supporti portanti. Nel far ciò evitare tuttavia la formazione di pozze di ristagno.

      MODO DI LAVORAZIONE
      Direttive come da volantino sulle malte fluide della lega tedesca del calcestruzzo.
      1.Miscelare HADALAN® VGM 55Z in adeguato contenitore con trapano oppure miscelatore a costrizione, con acqua pulita, per ca. 3 minuti.
      Rapporto di miscelazione consigliato:
      25 kg di HADALAN® VGM 55Z : 3,25 - 3,75 l di acqua
      2.La malta miscelata deve essere versata senza lasciare spazi vuoti e senza interruzioni nella lavorazione. Porre attenzione ad una sufficiente deareazione.
      3.Immediatamente dopo l‘ uso pulire gli attrezzi con acqua.

      AVVERTENZE
      • Attenersi alla temperatura di lavorazione indicata compresa tra +5 °C e +30 °C.
      • Non devono essere aggiunti altri prodotti o leganti.
      • Temperature basse rallentano, quelle alte accelerano il tempo di presa.
      • Il materiale già reagito non deve essere successivamente diluito con acqua.
      • Lavorare soltanto il quantitativo di materiale tale da poter essere applicato nei tempi di lavorabilità indicati.
      • Nell‘ applicazione su superfici effettuare spessori max. di 50mm. Spessori più elevati dovranno essere eseguiti in più mani.

      NORME DI SICUREZZA / SUGGERIMENTI
      Contiene cemento: a contatto con umidità e acqua si origina una reazione alcalina.
      Per informazioni più dettagliate sulla sicurezza nel trasporto, stoccaggio e manipolazione, si rimanda alla relativa scheda di sicurezza.

        SMALTIMENTO
        Smaltire in conformità alle vigenti prescrizioni locali.

          DATI TECNICI
          Imballo
          Quantità a confezione
          Pallettizzazione
          Temperatura di lavorazione
          Tempo di lavorabilità1)
          Densità della malta fresca
          Acqua d‘ impasto

          Granulometria
          Progressione resistenza pressione1)
          -dopo 24 ore
          -dopo 3 giorni
          -dopo 28 giorni
          -dopo 56 giorni
          -dopo 90 giorni
          Spandimento
          -dopo 5 minuti
          -dopo 30 minuti
          Conservazione e stoccaggio
          sacco
          25 kg
          48 confezioni/pallet
          da +5 °C a +30 °C
          1 - 2 ore
          2,1 kg/l
          3,25 - 3,75l per
          25 kg di polvere
          0-4 mm

          ca. 30-50 N/mm2
          ca. 40-60 N/mm2
          ca. 70-90 N/mm2
          ca. 75-95 N/mm2
          ca. 80-100 N/mm2

          > 550 mm
          > 450 mm
          ca. 6 mesi in luogo asciutto


            Sistema dei prodotti