Weitere Marken von Sievert
Suche

HADALAN® FGM035 57M

Miscela di inerti per la realizzazione di malta sintetica, 0-3,5 mm
CARATTERISTICHE
HADALAN® FGM035 57M è una miscela speciale di sabbia di quarzo con una elavata densità di costipazione. La sua curva granulometrica consente la realizzazione di una malta epossidica di facile lavorazione, anche in spessori elevati, con valori di resistenza alla compressioni molto buoni.
Le malte ottenute con HADALAN® FGM035 57M possono essere maggiormente caricate e tuttavia sono di più facile lavorazione rispetto alle malte ottenute con le usuali miscele di sabbia di quarzo. Anche la pulizia della cazzuola e della spatola lisciatrice durante la lavorazione risulta più semplice. La malta non si scompone.
  • Facile da miscelare
  • Di facile lavorazione in combinazione con le resine in sistema
  • Consumo di legante più contenuto
  • Polvere ridotta
  • Permeabile all‘ acqua
  • Miscele omogenee poichè la resina non scivola via

SOSTANZE CONTENUTE
Inerti minerali

    CAMPI DI IMPIEGO
    HADALAN® FGM035 57M consente la realizzazione di masse livellanti spatolabili e di massetti epossidici di facile lavorazione, per interni ed esterni.
    • Interni ed esterni
    • Balconi, terrazzi e porticati
    • Strati di livellamento

    CONSUMO
    Consumo per litro di malta

    al 5% legante per litro
    densità malta fresca 1,75 kg/l


    al 10% legante per litro
    densità malta fresca 1,90 kg/l


    1,67 kg -FGM035
    57M e 0,08 kg di
    resina

    1,73 kg -FGM035
    57M e 0,17 kg di
    resina

      PREPARAZIONE DEI SUPPORTI
      I supporti devono essere solidi, stabili, privi di gelo, polvere, sporcizia o altre parti incoerenti. Escludere umidità di risalita o residua con valori superiori al 4%.
      I supporti non sufficientemente solidi devono essere resi tali atravesro fresatura, pallinatura o interventi adeguati similari.
      La resistenza all‘ adesione non dovrebbe essere inferiore a 1,5 N/mm2, in modo particolare se la superficie è destinata a sopportare un‘ elevata sollecitazione meccanica.

        MODO DI LAVORAZIONE
        1.Come consolidante viene applicata la resina che si sta utilizzando. Sullo strato consolidante ancora fresco viene stesa la malta e compattata. Qualora ciò non fosse possibile bisognerà spolverare lo strato fresco di consolidamento con del quarzo, Quartz051 57M. Ad asciugatura avvenuta bisognerà rimuovere, spazzandolo via, il quarzo non legato. Se si utilizza come resina HADALAN® EBG 13E è possibile effettuare soltanto una lavorazione “fresco su fesco“, non è possibile spolverare il consolidamento con del quarzo.
        2.Mescolare HADALAN® MBH 12E oppure -EBG 13E con un trapano a basso regime, travasare e miscelare di nuovo brevemente. Da ultimo aggiungere HADALAN® FGM035 57M nel quantitativo desiderato e miscelare con adeguato macchinario sufficientemente potente e in un cestello capiente. Il processo di miscelazione termina, quando l‘ inerte e la resina sono omogeneamente impastati. Testare di tanto in quanto l‘ impasto con una cazzuola aiuta a determinare il momento giusto.
        3.Le resine eposssidiche hanno una reazione esotermica. Gli impasti con queste ottenute dovranno dunque essere lavorati celermente. Il tempo di lavorazione è correlato ai rapporti di miscelazione e le temperature ambientali. A seconda delle condizioni si ha un tempo di lavorazione a disposizione che va da 20 a 45 minuti.
        4.La pulizia degli attrezzi da lavoro può essere effettuata, quando il materiale è ancora fresco, con HADALAN® EPV 38L nel caso si stia utilizzando HADALAN® MBH 12E e con acqua qualora si stia impiegando HADALAN® EBG 13E. Una volta induriti i materilai si possono rimuovere soltanto meccanicamente.

        AVVERTENZE
        • Le resine hanno una reazione esotermica. In caso di temperature elevate il processo di presa viene accelerato, se le temperature sono basse viene rallentato.
        • Impastare sempre sacchi interi poichè in caso di quantitativi parziali il materiale si può scomporre.
        • Richiedere il parere del servizio tecnico hahne/saver in caso di massetti su strati di separazione o isolamento.
        • A seconda del supporto e del grado di ruvidezza dello stesso il consumo di consolidante può variare notevolmente.
        • In caso di sistemi di rivestimento successivi è necessario effettuare una rasatura che sigilli i pori.
        • Lo spessore minimo della malta deve essere il doppio della granulometria.

        NORME DI SICUREZZA / SUGGERIMENTI
        Attenersi alle usuali misure di sicurezza ed igiene previste per il trattamento di sostanze chimiche. Indossare adeguato abbigliamento antinfortunistico.

          SMALTIMENTO
          Smaltire in conformità alle vigenti prescrizioni locali.

            DATI TECNICI
            Imballo
            Quantità a confezione
            Pallettizzazione
            Colore

            Resistenze in combinazione con HADALAN® MBH 12E oppure con HADALAN® EG145 13E dopo
            7 giorni
            10 % peso 1:10 resina:inerte
            5 % peso 1:20 resina:inerte
            4 % peso 1:25 resina:inerte

            Resistenze in combinazione con HADALAN® EPUni 12E dopo 7 giorni
            10 % peso 1:10 resina:inerte
            5 % peso 1:20 resina:inerte
            4 % peso 1:25 resina:inerte

            Resistenze in combinazione con HADALAN® EBG 13E dopo 7 giorni
            5 % peso 1:20 resina:inerte
            4 % peso 1:25 resina:inerte


            Densità non compresso
            Conservazione e stoccaggio
            sacco in cartene
            25 kg
            40 sacchi/pallet
            sabbia




            50 N/mm2
            30 N/mm2
            22,5 N/mm2



            40 N/mm2
            24 N/mm2
            18 N/mm2



            15 N/mm2
            12,5 N/mm2


            1,6 kg/l
            24 mesi, asciutto


              Produkty systemowe